INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

02 89 73 21 26

Lun.Ven. 9h/20h Sab. 9h/20h Dom. 9h/19h

MOTORE DI RICERCA

Destinazione
Data

Volga

A onor del vero, trovare una crociera sul fiume Volga che combini comfort, gastronomia e fascino è piuttosto raro. Questo viaggio meraviglioso inizia a Mosca per proseguire verso San Pietroburgo e farvi scoprire la Russia dei zar e la Russia moderna con tutte le sue meraviglie e siti unici carichi di storia, di cultura e di tradizioni.

Scegli un mese di partenza

Crociere Volga

Prima di imbarcare a Mosca per cominciare la vostra crociera sul Volga, avrete il tempo di partire alla scoperta della Piazza Rossa, il mausoleo di Lenin, il Cremlino, che conserva il fascino dei grandi principi moscoviti, e la cattedrale di San Basilio, testimone della sconfitta dei Tatars. Andrete in seguito a Uglich sul bordo del fiume Volga, rannicchiata in mezzo ad uno scrigno di verde, per ammirare i bulbi blu decorati di stelle della Chiesa di San Dimitri sul Sangue Versato, costruita sui bordi ripidi del fiume Volga, nel luogo dell'assassinio, nel 1591, del principe Dimitri Ivanovitch, quindi i bulbi verdi della Cattedrale della Trasfigurazione. La vostra crociera continua la sua strada e vi porta al piccolo villaggio di Goritsy per visitare il monastero di Kirillov che rappresenta la prova più perfetta dell'architettura religiosa del secolo XV. Navigherete anche sul lago Onega per arrivare a Kiji, iscritta al patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Essa ospita una delle chiese più magnifiche della Russia: la Trasfigurazione del Signore, con i suoi 22 bulbi e costruita in legno. Arrivate infine a San Pietroburgo, dove potrete visitare uno dei musei più prestigiosi del mondo, l'Ermitage. Ammirerete anche la Cattedrale dei SS Pietro e Paolo, che ospita le reliquie degli zar della stirpe dei Romanov, di Pietro I -fondatore di San Pietroburgo- fino a Niccolò II- l'ultimo zar della Russia. Non potete lasciare San Pietroburgo senza visitare il palazzo d'Inverno, residenza dei zar della Russia! Sotto le sue finestre si è svolta la storia del paese. La facciata è stata dipinta in verde in seguito all'incendio che devastò l'edificio nel 1837. Caterina la Grande ha raccolto le opere dei più grandi artisti nel museo dell'Ermitage. Oggi, esso ospita 67.000 opere. Nel corso degli scali della vostra crociera sul fiume Volga potrete acquistare prodotti di fabbricazione artigianale come delle matriosche, oggetti in legno scolpiti e gioielli d'ambra. Per realizzare questa crociera sul Volga, potrete scegliere tra molte compagnie, come ad esempio CroisiEurope, ma qualunque sia la compagnia scelta, navigherete a bordo di una nave d'eccezione, molto comoda e raffinata che vi farà scoprire tesori meravigliosi e alcuni dei più sorprendenti segreti della Russia. Se siete novizi di crociere marittime dal loro aspetto festivo, avete anche la possibilità di ammirare Santorini o Mykonos in occasione di una crociera verso le Isole Greche o di scoprire le Antille o le Bahamas. Una cosa è sicura, vivrete dei momenti magici nel corso di queste vacanze... dei momenti unici!

Leggi il seguito...
Condividere su :
Newsletter
Se desiderate ricevere le nostre crociere preferite e i nostri suggerimenti sulla crociera ogni mese, lasciateci vostro indirizzo mail :
OK
  1. Catalogo Crociere
  2. Destinazioni fluviali
  3. Crociere Volga
MIGLIORA LA TUA RICERCA
Compagnia
Navi
Durata
Prezzo

Crociere Volga

- giorni / notti

  • a bordo di
  • partenza da
  • Data di partenza :

 

a partire da

VEDERE L'OFFERTA

Lungo la via degli zar (Mosca-San Pietroburgo) - 11 giorni / 10 notti

Volga

Rachmaninov
Mosca, Mosca, Mosca, Ouglitch, Jaroslav, Goritsy, Kiji, Mandroga, San Pietroburgo, San Pietroburgo, San Pietroburgo
  • a bordo di Rachmaninov
  • partenza da Mosca
  • Data di partenza : 23 maggio 18 12 giugno 18 2-22 luglio 18

 

a partire da

1890

VEDERE L'OFFERTA

Lungo la via degli zar (San Pietroburgo - Mosca) - 11 giorni / 10 notti

Volga

Rachmaninov
San Pietroburgo, San Pietroburgo, San Pietroburgo, Mandroga, Kiji, Goritsy, Jaroslav, Ouglitch, Mosca, Mosca, Mosca
  • a bordo di Rachmaninov
  • partenza da San Pietroburgo
  • Data di partenza : 2-22 giugno 18 12 luglio 18 1-21 agosto 18

 

a partire da

1890

VEDERE L'OFFERTA

Vedere più crociere

Tutto su

Naviga sul fiume più grande dell'Europa

Sali a bordo di una nave da crociera fluviale e scopri l'affascinante fiume Volga e i tesori della Russia. Questo fiume conosciuto per essere il più grande di Europa scorre sulla parte occidentale della Russia europea di cui occupa il terzo della superficie. Il Volga nasce nelle colline di Valdaï, situate tra Mosca e San Pietroburgo. Dopo un percorso di 3690 chilometri, il fiume si getta nel Mar Caspio a livello di Astrakhan. Il fiume Volga è sempre stato una via navigabile ma i lavori intrapresi nel XX secolo hanno permesso la navigazione sulla quasi totalità del fiume. Diventa allora uno dei punti principali del paese e garantisce la metà dei trasporti fluviali in Russia. Lungo il suo percorso, il Volga offre una varietà impressionante di paesaggi. Nel nord, le rive rigogliose sono punteggiate di piccoli villaggi come Mandrogui, ad esempio, dove scoprirai il "know-how" degli artigiani russi. Costruito nel 1996, questo villaggio è la finestra artigianale del paese. Le rive del Volga sono d'altra parte sparse di città d'arte e di storia. Le riconoscerai facilmente grazie alle cupole delle loro chiese, tipiche dell'architettura russa. A nord-ovest del paese, Novgorod incarna perfettamente questa particolarità architetturale della Russia. La regione concentra un numero importante di chiese medievali e alberga d'altra parte la prima costruzione in pietra del paese: la Cattedrale di Santa Sofia della Santa Saggezza di Dio, costruita nel XI secolo. Dopo i paesaggi forestali del nord che si compongono principalmente di pecci e di betulle, le rive del Volga lasciano posto alle steppe, agli aceri e alle querce nella sua parte sud.


La Russia autentica percorrendo il Volga

Una crociera sul Volga ti porta alla scoperta delle perle della Russia, in particolare Mosca. Per un primo appuntamento con la capitale, prendi la direzione della Piazza Rossa, centro nevralgico della città. Il Cremlino, vecchia residenza dei Zar e attualmente residenza del presidente della repubblica, si trova su questa magnifica piazza. Altre meraviglie architetturali circondano questa fortezza, la più bella è probabilmente la cattedrale ortodossa di San Basilio. Questa costruzione, simbolo dell'arte russa stabilita nella metà del XVI secolo si caratterizza per la presenza delle sue splendide cupole.  A Mosca, tutto affascina, anche le stazioni di metropolitana. Quella di Plochad Revolioutsi dotata di 76 statue in bronzo è stupefacente. Chiamata la Venezia del Nord, San Pietroburgo fa anche parte degli scali inevitabili di questa crociera sul Volga. Questa fermata ti offre il privilegio di visitare il famoso Palazzo d'Inverno che accoglie il museo dell'Hermitage e le sue 2.800.000 opere d'arte. L'architettura barocca dell'edificio è impressionante. I capolavori dei più grandi artisti di questi ultimi secoli sfileranno davanti ai tuoi occhi, quelli Renoir, di Picasso o anche quelli di Leonardo da Vinci! Nel centro città, potrai ammirare le chiese con le sue cupole dorate e la Fortezza di Pietro e Paolo fatta di marmo multicolori. Tra Mosca e San Pietroburgo, questa crociera sul Volga ti porterà anche alla scoperta di diverse città come Kiži, un'isola nel lago Onega, che ti farà scoprire l'incanto del pogost di Kiži, un insieme di chiese in legno scolpito, cappelle e case.


Goditi al massimo la tua crociera sul Volga

Questa crociera sul Volga ti offre l'occasione di scoprire la natura della Russia e le meraviglie architetturali del paese in occasione delle escursioni a terra organizzate durante gli scali. Per godere al massimo di questo viaggio, la scelta della data di partenza è essenziale. L'estate costituisce la stagione migliore per navigare sul fiume. Nei mesi di giugno e di luglio, potrai vivere la magia delle notti bianche della Russia, soprattutto nelle regioni del nord. Perché in estate, il sole non tramonta e le notti sono chiare. In primavera, la natura raggiunge il suo giubilo artistico, colorata ed esuberante. Questa stagione è anche perfetta per le crociere sul Volga. Nel mese di settembre e anche nel mese d'ottobre, il tempo rimane piacevole per una crociera sul Volga. Durante questi mesi d'autunno, la natura dà uno spettacolo meraviglioso. Oltre, il paese entra nella stagione invernale. Con il suo clima continentale, l'inverno in Russia è duro. E anche se le città sotto la neve bianca assumono un fascino suggestivo, è preferibile fare una crociera sul Volga durante le belle stagioni. 

  1. Catalogo Crociere
  2. Destinazioni fluviali
  3. Crociere Volga